16/05/2017

Organizziamo la facciata laterale. Ecco, allo stato attuale, come si presenta:

Come prima cosa inseriamo una finestra che, a differenza di quella della facciata principale, sarÓ murata.

Inoltre definiamo l'area che successivamente andrÓ asportata:

Adesso possiamo procedere con la posa dei mattoni:

Prima di arrivare, con lo strato di mattoni, all'altezza della finestra, asportiamo lo spazio ove questa sorgera:

Come sempre eliminiamo le impuritÓ, aiutandoci con un pezzo di carta vetrata:

Il pezzo della finestra asportato non buttiamolo: ci servirÓ successivamente come base per ottenere l'effetto murato.

Adesso con dei mattoncini, creiamo l'arco superiore. Non preoccupiamoci troppo se ci saranno degli spazi tra un mattone e l'altro in quanto, a lavoro ultimato, i vuoti verranno riempiti con dello stucco a vista.

A questo punto possiamo riprendere la posa dei mattoni. Il davanzale della finestra sarÓ ottenuto posando dei mattoni perpendicolarmente al muro:

Adesso recuperiamo il pezzo della finestra precedentemente asportato:

Reinseriamo questo pezzo nella sua fessura originaria. Non preoccupiamoci se il lavoro non sembra preciso e se, a questo punto, il pezzo non coincide perfettamente con i margini: questo ci serve solamente come base su cui posare i mattoni per ottenere, come detto in precedenza, l'effetto di avere una finestra murata.

Se il nostro pezzo dovesse "ballare" in questa posizione, possiamo utilizzare dei mattoncini come fermi:

Ecco come si presenta nella vista frontale:

Riprendiamo la posa dei mattoni:

Superato l'ostacolo della finestra, posiamo i mattoni fino a ricoprire interamente la zona delineata inizialmente:

Ecco come si presenta il modello arrivati a questo punto:

La struttura di base Ŕ ora completa. Fino a qui Ŕ tutto molto semplice....quello che andrÓ fatto, ora, Ŕ riempire la scenografia con tutti quei dettagli che possano rendere il diorama finito bello e armonioso!