29/05/2017

Prima di procedere a piastrellare il pavimento interno, dobbiamo portare a livello del marciapiede la basetta.
Dobbiamo quindi creare un manto su cui, successivamente, procederemo alla posa delle piastrelle.

Siccome questo manto sarà interamente coperto, possiamo anche utilizzare polistirene espanso, dal costo più contenuto.

Ricaviamoci dei pezzi che abbiano uno spessore totale di circa 5mm meno rispetto alla base totale. Questo, perchè, andremo a pari nel momento in cui poseremo le piastrelle

Ritagliamo la base su cui poggerà il marciapiede.

Ricaviamoci i pezzi che mancano fino a completare interamente il basamento

L'interno lo faremo in parquet. Procediamo, quindi, con il ricavarci i listoni. Questi avranno una dimensione di 20mmx3mm. Lo spessore dovrà essere tale che una volta posato, non ci siano dislivelli tra il pavimento ed il marciapiede.

Dopo aver incollato il marciapiede alla basetta procediamo, come al solito, a stendere uno strato di vinavil su cui poggeranno i listoni:

Cominciamo a posare:

Parquet posato.

Eliminiamo i residui.

Adesso non ci rimane che fare gli interni.